24 febbraio 2008

Nulla fermerà mai

17.06.05

Nulla fermerà mai il loro cammino,
mai nati,mai morti, percorrono le Vie
infinite della Luce.
Nel cuore portano i segni del dolore,
il suo fuoco ha marchiato la loro stirpe,
sempre pronti a ripercorrere il sentiero
che porta alla Verità, sempre pronti a nascere
e morire nel Suo nome, come prima dei tempi,
come in tutti i tempi, in tutti i mondi.
Cambia la veste, cambia il mondo, cambia la razza,
ma non cambierà mai il loro cuore dove il Tempio
sempre dimora.
Silenziosi e insignificanti ancora percorrono le
strade del mondo affinché sia loro resa giustizia,
per i corpi sacrificati, per la verità nascosta,
non pensate di trovarli in vesti pregiate, o
in sontuose dimore, il Tempio è dell'Universo,
non di questo mondo.
Ora vestono l'armatura di Luce e la fida spada
ancora sarà nella mano di chi saprà sorreggerla
solamente nel nome dell'Amore, la loro guerra
è ormai vinta da sempre, il Signore dei mondi
guida il loro cuore e la loro mano.
Fedeli nell'Amore mai tradito, senza rimpianti
sacrificano se stessi per permettere ai fratelli
distratti di comprendere, la Via di casa è lunga
e difficile, sempre ne saranno guardiani e garanti.
La Via è protetta, non sarà permesso ad alcuno di
impedire che i figli possano ritornare al Padre.
Non un nome, non un tempo, solo un solco profondo
che attraversa il cuore di chi ha scelto le sue
vite nel Nome dell'Unico.

. . .

2 commenti:

Irene ha detto...

Il sentiero che porta alla Verità... già!!!
ciao e buona settimana

acquachiara ha detto...

irene
benvenuta da queste parti :-)
bisogna sempre metterci la voglia di percorrerlo, qualcuno ha detto "la verità non viene urlata nelle piazze, ma sussurrata all'orecchio di chi la vuol sentire :-)